Licenziata dal lavoro perché incinta. Il Giudice del Lavoro, su ricorso della lavoratrice, assistita dalla Consigliera di Parità della Provincia di Pistoia, ordina il reintegro ed il risarcimento del danno. Il percorso processuale: